Lo speciale di 50 persone speciali



E’ da poco uscito un bellissimo speciale sulle 50 persone più influenti secondo The Verge. Ve lo consiglio: è una selezione interessante, con delle illustrazioni bellissime.

Annoto che sempre più spesso un big dell’informazione americana fa uno uno di questi speciali sponsorizzato. Ovvero un sito ad hoc, su un contenuto ad hoc, e una grafica ad hoc. Di solito non è una cosa che si aggiorna, viene pubblicata finita, come un libro. O come gli speciali allegati ai giornali.

E’ una cosa che a mio modesto parere ha molto senso.

 

 

Per il giornale, che trova il pretesto per uscire dalla monotonia dell’aggiornamento quotidiano, produce un contenuto in forma e sostanza diverso dal solito, e offre ai suoi lettori qualcosa di distintivo.

E per l’inserzionista, che appare “speciale” rispetto alla litania dei marchi da banner, e quindi emerge, e soprattutto si mette sul petto una medaglina “qualità”, pagando per qualcosa che non sia semplicemente il suo prodotto. E questo, sempre a mio modesto parere, ha molta forza. (esempio: la forza comunicativa di Red Bull che sponsorizza tutto lo sport estremo, e non solo donne che bevono lattine).

Insomma, da qualsiasi punti di vista la guardi, è una cosa che funziona. Speriamo che presto si cominci a fare in Italia.

 

ps. Non la storia delle gonne sponsorizzato da Intimissimi, please.

 





Post scritto da @roberto_marone il