Posts Categorized: Design

Natevo. Crowdsourcing design

E così anche il magico mondo del design comincia a rivedere i modelli di business.
Chiaramente, essendo l’italian design e non la Silicon Valley, è un modello più orientato all’offerta che alla domanda (riduzione dei costi di design e distribuzione). Ma è già un primo passo.

Natevo non commissionerà ai designer la produzione di nuovi concetti e prototipi, ma solleciterà la comunità del design a presentare soluzioni per elementi di arredo attraverso il suo sito (prerequisiti sono la riciclabilità dei materiali e la presenza di una fonte luminosa incorporata). I progetti, che una giuria riterrà possibile produrre, saranno realizzati in forma di prototipo e pubblicati sul sito, oltre che esposti fisicamente, a rotazione, presso selezionati rivenditori Natevo nelle maggiori città italiane.
Se entro un periodo prestabilito il progetto riceve un numero sufficiente di ordinazioni, allora entra in produzione e viene spedito agli acquirenti.

via Domus